Tour culturale guidato nelle Marche

DA SENIGALLIA, NELLE MARCHE….UN MARE DI MERAVIGLIE DA SCOPRIRE

Tour culturale guidato nel territorio delle Marche del Centro – Nord – con la collaborazione del T.O. Seni.gallia incoming

GIORNO 1sabato 28 aprile
transfert ed arrivo in Hotel.

GIORNO 2domenica 29 aprile
Urbino, la Città Ideale, culla del Rinascimento.

In mattinata partenza per Urbino, sede di un’antica Università e città natale di  Raffaello Sanzio conosciuto in tutto il mondo tra i più grandi maestri dell’arte. Visita guidata al Palazzo Ducale di grande raffinatezza architettonica con la sua Galleria Nazionale delle Marche che conserva dipinti di inestimabile valore e alla casa natale di Raffaello.
Nel pomeriggio, la visita guidata continua con il Duomo e gli stretti vicoli di Urbino, che vanta da sempre una forte cultura artistica, fino alla fortezza Albornoz per ammirare dall’alto un panorama mozzafiato sulla città e sulle colline del Montefeltro.
Prezzo del biglietto di ingresso al Palazzo Ducale Euro 8,00
Prezzo del biglietto di ingresso alla Casa Natale di Raffaello Euro 5,00

GIORNO 3 lunedì 30 aprile
I palazzi dei Duchi e la Spiaggia di Velluto di Senigallia e la città medievale di Corinaldo.

La mattinata è dedicata alla visita con guida del centro storico della città con i suoi raffinati monumenti di epoca rinascimentale e neoclassica: l’imponente fortezza della Rocca, il maestoso palazzo ducale, il Foro annonario, la preziosa pinacoteca diocesana, gli scavi romani.

Nel pomeriggio partenza per Corinaldo con visita guidata al tipico borgo medievale cinto da alte mura del tardo Trecento con al suo interno il folkloristico Pozzo della Polenta.

GIORNO 4 martedì 1 maggio
La città romana di Osimo e Sirolo, perla della Riviera del Conero.

Partenza per Osimo, situata sull’alto di un colle panoramico, che vanta origini romane, con visita guidata porterà alla scoperta del centro storico con il bellissimo Duomo dedicato a San Leopardo (XII-XII sec.) e alla Basilica di San Giuseppe da Copertino, patrono della città.
Nel pomeriggio partenza per la Riviera del Conero con le sua perla più bella, il borgo di Sirolo a picco sul mare che offre un panorama mozzafiato su tutta la Riviera del Conero. Visita guidata al tipico centro storico con possibilità di shopping di prodotti tradizionali locali.

GIORNO 5mercoledì 2 maggio
La letteratura Leopardiana di Recanati a l’arte sacra di Loreto.

In mattinata partenza per Recanati, l’affascinante città dell’illustre poeta Giacomo Leopardi che compose le sue maggiori opere ispirato proprio dalle bellezze e dalla vita del paese.
Visita guidata a Palazzo Leopardi ed ai luoghi leopardiani della città, tra cui in particolare, al mitico Colle dell’Infinito dal quale ammirare una vista mozzafiato sul panorama collinare.
Partenza alla volta di Loreto, importante centro religioso e artistico situato su un colle panoramico. Visita con guida della sontuosa Basilica della Santa Casa, meta di pellegrinaggio di fedeli da tutto il mondo.
Prezzo del biglietto di ingresso a Palazzo Leopardi: Euro 7,00

GIORNO 6giovedì 3 maggio
La storica Cartiera di Fabriano e le incantevoli Grotte di Frasassi.
Partenza per Fabriano con visita guidata del bel centro storico con la scenografica Piazza del Comune di forma triangolare, la Piazza del Mercato con gli affreschi del tardo Trecento, il Teatro Gentile ed il Duomo. Visita guidata al Museo della Carta per conoscere l’antica tradizione della produzione cartiera.

Nel pomeriggio visita guidata alle Grotte di Frasassi, un incantevole e misterioso sito naturale che vale la pena visitare; attraverso piccoli sentieri affiancati da gigantesche rocce calcaree e marmoree, stalagmiti e stalattiti che risalgono a più di 1.400.000 anni fa: le Grotte sono un mondo tutto da scoprire.
Prezzo del biglietto di ingresso alle Grotte di Frasassi: Euro 18,00
Prezzo del biglietto di ingresso al Museo della Carta: Euro 7,00

GIORNO 7 – venerdì 4 maggio
Il Castello di Gradara e la rupe di San Leo.
In mattinata visita guidata al borgo e allo splendido Castello di Gradara e il suo caratteristico borgo medievale che fecero da cornice alla storia d’amore di Paolo e Francesca cantati da Dante nel V Canto dell’Inferno.
Nel pomeriggio proseguimento per San Leo, nel cuore del Montefeltro, che sorge su un enorme sperone roccioso tutt’intorno invalicabile e raggiungibile solo percorrendo un’unica strada tagliata nella roccia.
Visita con guida al borgo
e all’inespugnabile Forte, che si eleva sul punto più alto,  trasformato in prigione durante il dominio pontificio. Qui fu rinchiuso il Conte di Cagliostro, che vi morì nel 1795.
Il panorama che si gode da San Leo è uno dei più belli e caratteristici della regione la vista spazia sui monti circostanti fino al mare.
Costo del biglietto di ingresso al Castello di Gradara Euro 8,00
Costo del biglietto di ingresso alla Fortezza di San Leo Euro 9,00

GIORNO 8 – sabato 5 maggio
Partenza per il rientro.

Il costo pro-capite della guida (dove prevista) è da definire in base al numero dei partecipanti.